Mark BernardiniLa mia attività consiste in traduzioni scritte ed orali simultanee e consecutive dal ed in russo. Secondariamente utilizzo anche lo spagnolo, il francese e l'inglese.

Sono madrelingua russo ed italiano, sono nato a Praga ed ho vissuto in Unione Sovietica, Italia e Belgio.

Sono in possesso del diploma di laurea dell'Università Russa per l'Amicizia dei Popoli "Patrice Lumumba" di Mosca in scienze umanitarie come interprete russo-italiano e italiano-russo.

Sono in possesso del certificato della International House di Londra di raggiungimento del primo livello intermedio "A" di inglese.

Sono in possesso dell'attestato di partecipazione al corso Unix e Sys Admin HP 9000/800 della Hewlett-Packard.

Ho lavorato in qualità di responsabile commerciale nell'organizzazione fiere (Interexpo di Milano), nell'agrozootecnia industriale (GIZA di Reggio Emilia), nelle rappresentanze commerciali (filiale milanese della svizzera Sogecred, gruppo BNL), nelle costruzioni meccaniche tessili (Co.Me.T. di Prato).

Dal 1990 ho intrapreso l'attività in proprio. Tra i miei clienti figura il Parlamento Europeo, l'OSCE, l'Amministrazione del Presidente della Federazione Russa, il Parlamento Russo, il Parlamento Italiano, il Ministero degli Affari Esteri Russo, il Ministero degli Affari Esteri Italiano, il Ministero della Cultura Russo, l'Ambasciata d'Italia a Mosca, l'Istituto per il Commercio Estero (ICE), il Gruppo Ferrari & Maserati, la General Electric, la Renault Trucks e decine di altri.

Quando vivevo in Italia, di interpreti di simultanea col russo eravamo dieci in tutto. Qualcuno è morto, qualcun altro ha tirato i remi in barca, da quando mi sono trasferito a Mosca me ne risultano appena quattro, degni di questo nome. A Mosca al momento siamo in nove, ce n'è un paio a San Pietroburgo. Possiamo quindi dire che siamo una decina per tutta la Russia, undici fusi orari. Già questo basterebbe, infatti siamo tutti pieni di lavoro, indipendentemente dalla crisi.

Cosa offro io, come valore aggiunto? Sia quando ero in Italia, sia da quando sono in Russia, continuo ad essere l'unico interprete di simultanea italo-russo che traduca da lingua madre a... lingua madre. Conosco molti "mezzosangue" come me, ma nessuno fa l'interprete. Viceversa, conosco molti interpreti di russo e italiano, ma nessuno è madrelingua di entrambi gli idiomi.

Ultima modifica:

Clienti di Mark BernardiniAlla pagina principale di Mark Bernardini 1998-2011email

Bernardini

Promuovi anche tu la tua pagina

Google